Crea sito

Penne all’arrabbiata: la ricetta

image_pdfimage_print

Penne all’arrabbiata, un piatto facile e veloce

Penne all’arrabbiata. Un piatto Romano per risolvere velocemente una Domenica di riposo.

  • Oggi giorno di pausa; dal lavoro e dallo stress. Di certo, mettersi ai fornelli per cibi troppo elaborati ,non é il massimo. E allora come facciamo a placare il desiderio di un pranzo domenicale gustoso? Niente paura. Ci vengono in soccorso i Romani; con un piatto pratico e veloce: penne all’arrabbiata. Ebbene sì! Oggi penne all’arrabbiata. A voi

Gli ingredienti!

  • 1 pacco di penne rigate 
  • 1 scatola di pomodori pelati sgocciolati
  •  1 spicchio d’aglio
  • 3 peperoncini secchi
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • Avete preso appunti? Bene . Adesso spostiamoci in cucina!

Preliminari

  • Per prima cosa scoliamo i pelati. Poi li trasferiamo in una ciotola per schiacciarli con una forchetta  .
  • Successivamente tritiamo i peperoncini secchi con un coltello; oppure sbricioliamoli con le mani . Nel frattempo, mettiamo sul fuoco una pentola colma d’acqua, salata a piacere, per cuocere le penne.  Versiamo poi un giro d’olio abbondante in un tegame . Quindi, uniamo lo spicchio d’aglio sbucciato  ed il peperoncino . Lasciamoli soffriggere dolcemente; e poi uniamo i pomodori . 
  • Mescoliamo il tutto  e regoliamo di sale . Dopo, copriamo il composto con un coperchio; e lasciamo cuocere per circa 12 minuti, mescolando di tanto in tanto. 

Fase finale

  • Quando il sugo é quasi cotto, cuocete anche la pasta; seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Trascorsi i 12 minuti, solleviamo il coperchio ed eliminiamo l’aglio . 
  • In seguito, scoliamo la pasta e trasferiamola direttamente nel sugo. Saltiamo per un istante e, se serve, aggiungiamo acqua di cottura . 
  • Quindi aggiungiamo il prezzemolo tritato ; e mescoliamo per un’ultima volta. Infine, serviamo la pasta in tavola.

Leggi : Cucina;

Share this:

WhatsApp chat