Crea sito

Operazione Opson:il mondo del commercio trema!

image_pdfimage_print

Operazione Opson:alimenti irregolari espulsi dal mercato

L’operazione Opson sferra un duro colpo al commercio di alimenti irregolari.I risultati,nel mondo,dell’operazione.

  1. Il fatto* Buone nuove dal mondo dei controlli . Arriva Opson, l’operazione internazionale che lascia il segno. In particolare, i servizi di polizia internazionale ,tra loro coordinati, da Dicembre 2018 ad Aprile 2019 hanno svolto indagini al fulmicotone. Le forze internazionali di Polizia dunque, hanno sequestrato 16 mila tonnellate e 33 milioni di litri di prodotti alimentari, irregolari. Oltre che pericolosi per il consumo.
  2. Il sequestro* Scendendo piú in dettaglio quindi, l’indagine coordinata dai servizi di cooperazione internazionale di Interpol ed Europol, ha avuto un ottimo esito. Circa 100 milioni di euro di merce infatti, é stata posta sotto sequestro.
  3. L’Italia* L’ indagine in questione, é stata condotta da 78 Paesi. E tra gli intervenuti ai controlli, l’Italia si è distinta per la collaborazione dei Nas.
  4. I Nas * L’attività dei nostri militari dunque, si è concentrata sui controlli ai settori oleario e vitivinicolo. In particolare: sull’olio extra-vergine d’oliva e sui prodotti di agricoltura biologica. Con la gestazione di qualità e tutela d’origine. In particolare i Nas hanno seqiestrato 1867 tonnellate e 30 milioni di litri di alimenti. Il tutto per un valore di oltre 60 milioni di euro.
opson intervento dei nas
opson-intervento- nas
articolo in formato voce

Share this:

WhatsApp chat