Crea sito

Telefonia mobile, batosta rimodulazioni

image_pdfimage_print

Telefonia Mobile ed arrotondamento delle tariffe: piangono i clienti!

La Telefonia Mobile fa i conti con la rimodulazione delle tariffe

  • Nessun gestore é escluso! La rimodulazione delle tariffe di telefonia mobile , infatti, è un dato che riguarda tutti.
  • Questa volta, quindi, sembra proprio che gli utenti non abbiano scampo.
  • Cerchiamo di capire insieme cosa é successo.

La tassa nascosta

  • Secondo lo studio condotto dall’ Osservatorio di Sos Tariffe ; negli ultimi due anni; il costo di un’offerta mobile è cresciuto di oltre 43 euro. In particolare, chi ha uno stesso operatore da più di due anni; e non lo ha mai cambiato; paga una tassa nascosta.

La scoperta

  • Nella specie, Sos Tariffe; di recente; ha analizzato l’effetto che hanno avuto le rimodulazioni sui costi delle offerte mobile nel nostro paese .In particolare quelle di tim, Vodafone e Wind.

Dati percentuali

  • Le variazioni contrattuali mensili impostate dai vari gestori ; negli ultimi due anni; sono cresciute del 7,5% .
  • Nel dettaglio, emerge che: i canoni delle offerte telefoniche del 2018 sono stati oggetto di una variazione mensile di +1,74 euro ; e di +1,87 euro del 2019.

Una pratica diffusa

  • Purtroppo quella delle rimodulazioni è una pratica osservata da quasi tutti gli operatori del nostro paese :Tim, Vodafone, Wind… Ad esclusione ; per il momento; di quelli low cost come: Kena MobileHo. Mobile e Iliad.
  • L’ Osservatorio; nel raccogliere i dati; ha preso in esame alcune delle principali promozioni presenti sul mercato di telefonia mobile della penisola; che risultano attivate a far data dal 2018.

Leggi : Tecnologia-fatale;

Share this:

WhatsApp chat