Crea sito

L’avvocato s’è fregato tutti i soldi:e no! il 7° comandamento lo conosciamo!

image_pdfimage_print

L’avvocato s’è fregato tutti i soldi:e no!Mosè ci ha già avvisati!

L’avvocato si è fregato tutti i soldi.E non ha fatto niente.Guardate che i 3/4 una coscienza ce l’abbiamo.Pensate un pò: conosciamo pure il decalogo.

  • Il fatto Oggi chiamo a testimoniare i miei colleghi!Si fa per dire. Ma tutto sommato avrei davvero voglia di interfacciarmi con uno di loro. Per sapere se certe cose capitano solo a me.Colleghi:quanti clienti, da 1 a 10, ve lo dicono? In quanti,dopo essere stati serviti,riveriti e magari dopo aver fatto i preziosi nel dare il compenso: si lamentano?Mi spiego.In quanti vi confidano:” Sapete,prima di voi avevo un altro avvocato.Gli avevo affidato delle pratiche.E s’è fregato i soldi”.
  • compro il pallottoliere Io, oramai ho perso il conto!Ho bisogno del pallottoliere.Comunque,a parte il fatto che non è carino parlare male di un collega(difatti taglio gentilmente il discorso). La trovo una vera e propria caduta di stile.E’ come avere un nuovo amore e parlare male del precedente.Mi dispiace,ma questo non si fa.Altrimenti anche se l’avvocato non dice nulla,non ci fate una gran bella figura.Partiamo prevenuti.
  • l’art.624 cp. .Proseguo ammettendo che tutto può essere.Personalmente però,lo trovo assurdo.Infatti un avvocato che rispetta il suo giuramento,ha ben presente l’art. 624 c.p.(che disciplina il furto).Ed è difficile che ci sia un invasato che decida di rubarvi i soldi.Non avete idea di quanto lo Stato tuteli chi deve riscuotere il credito di una vittoria in giudizio!E non è il caso che vi annoi,spiegandovelo.Inoltre, penso che non sappiate neanche quanto costi avviare un giudizio.Per non parlare del gratuito patrocinio.Nove volte su dieci,i compensi di un avvocato,li riscuote il figlio del nipotino…dell’avvocato!
  • non rubare-Ma poi ragazzi,state dimenticando che la maggioranza degli avvocati ha un cuore.Ed un’anima.E se mi permettete:pure timore di Dio.Non paura:timore.Sappiamo benissimo che un cristiano certe cose sente che non può farle. Un giorno dovremo dare conto del nostro operato.Anche sul lavoro,Dio lo ha già chiarito a chiare lettere con il decalogo.Ha detto a Mosè,7° :Non rubare:E non si è perso in giri di parole,come abbiamo fatto noi con l’art.624 c.p.Ha detto chiaro e tondo:”Non rubare”.L’art.624 c.p. non usa la frase non rubare.Anzi è criptato.Guardate che non scherzo!Leggete:”Chiunque si impossessa della cosa mobile altrui,sottraendola a chi la detiene,al fine di trarne profitto per sè o per altri..e non continuo, perchè questo è il frasario di paragone.
  • ma lo sappiamo Ma diamine!Siamo andati al Catechismo.Lo sappiamo!7°:Non rubare.Che poi lo Stato ci abbia un pò confuso con le definizioni,non importa.Lo sappiamo.E non ce lo sogniamo neanche di fregarvi i soldi!Anzi ce li rimettiamo!Insomma,quante volte l’avvocato è costretto ad anticipare i soldi delle marche da bollo?Chiedete ad un avvocato.Vi risponderà che ha perso il conto.Ed è ora che si sappia.La maggioranza degli avvocati è onesta!Non ruba.Dietro la professione ci perde soldi e salute.Ci siamo e siamo qui a risolvere i problemi.E spesso anche ad anticipare i soldi
  • Conclusioni-Concludo dicendo che sono un pò accigliata.Tanto che vi faccio una richiesta.Quando vi rivolgete a me,non parlatemi male dei colleghi. Perchè tanto ,sono come San Tommaso.Agli uomini se non vedo,difficilmente credo.
articolo in formato voce
Seguimi su Instagram

Share this:

WhatsApp chat