Crea sito

Eurospin Italia:attenti a quel salame!

image_pdfimage_print

La Eurospin Italia:grattacapi per un salame!

La Eurospin Italia s.p.a, in difficoltà per un salame targato “La Bottega del Gusto”. Leggi i particolari della vicenda!

  • Saluti– Buon Giorno e benvenuti, pure oggi, nel mio piccolo angolo di cielo! Anche se qui il caldo è soffocante, qualche minuto per risentirci, lo trovo e lo impiego con piacere! Come va? Siete pronti per addentrarvi, persino stamane, nella notizia? Su dai, che ce la fate. Siete eroici! Lo sapete! Perfetto.Allora andiamo.
  • Il fatto-La Bottega del Gusto, unitamente alla Eurospin Italia S.p.A, il 21/08/2019, invia al Ministero della Salute ,un modello di richiamo.
  • Quel prodotto che non va– Purtroppo, i controlli su un bene di consumo, non sono andati a buon fine. Più in particolare, un tipo di salame presenta dei fattori di rischio.
  • Il numero seriale del lotto– Il lotto incriminato, se così si può dire, appartiene ad un prodotto marchiato “La Bottega del Gusto”.Lavorato dalla Clais C.A. E messo in commericio dalla Eurospin Italia S.p.A.Il suo numero seriale è: 201925.
  • Le confezioni- Ciascun pezzo del lotto, si compone di un salametto di 200 grammi.
  • La data di scadenza- Con termine minimo di conservazione datato 25.11.2019
  • Il motivo del richiamo– Le ragioni del ritiro del salametto dal mercato, fanno riferimento ad un potenziale rischio di contaminazione. Cioè: la contaminazione microbiologica da salmonella SPP. Le aziende coinvolte comunque, precisano che lo scopo del richiamo, ha natura precauzionale. Quindi, in definitiva, le imprese si mantengono nei confini del mondo delle probabilità. Che paventano che il prodotto possa essere veramente nocivo. Ma nel dubbio si sa. Meglio tutelare il consumatore. E limitare, se non escludere categoricamente, i possibili danni.

Consiglio ai consumatori

  • L’avviso ai consumatori– Pertanto,sempre in tema di stretta ai danni, i consumatori corrano ai ripari!Cioè,è come dire:”Guardate amici. Forse il salame è portatore di salmonella.Ma, ribadiamo,forse!Nel dubbio,vi preghiamo di prestare attenzione. Ossia:leggete bene l’etichetta!Se doveste accertare che il salame appartiene al lotto richiamato, non consumatelo!Restituitelo al punto vendita.Otterrete in cambio: la resa del prezzo d’acquisto”.
  • E se lo avete mangiato?-“Eh,beh..Se lo avete mangiato, vi consigliamo di fare le analisi che, opportunamente, vi dovesse consigliare il medico curante”.

Leggi anche:Plum cake Benesi:allarme-allergeni;

spot dell’articolo

Share this:

WhatsApp chat