Nocciole LiDL ritirate

Nocciole ritirate

Nocciole

Il fatto

Il Ministero della Salute attenziona i consumatori: si ritira lotto del prodotto; é in vendita nei supermercati LIDL.

Il portale

  • Il sito ufficiale del Ministero della Salute si aggiorna con la notizia di un altro ritiro.
  • Il provvedimento riguarda le noccioline in vendita nei supermercati LIDL; marchio Alesto.
  •  La confezione oggetto di ritiro è quella da 500 grammi con numero di lotto 19522P ; con  data di scadenza luglio 2023. Lo stabilimento produttore è Cavolino Daniele & Figli Roma Srl.

Le cause

  • La causa del ritiro; si legge sull sito; è la possibile presenza di aflatossine oltre i limiti consentiti dalla legge.

Avvertenze

  • I consumatori che hanno acquistato il prodotto non devono assolutamente ingerirlo ma riportarlo al punto vendita per richiedere il rimborso. Tra l’altro non sarà necessario presentare lo scontrino fiscale dell’acquisto.

La normativa

  • Il Regolamento UE stabilisce dei limiti da non superare per spezie, latte, cereali, frutta secca in relazione alla quantità di aflatossine B1 e totali consentita. La presenza eccessiva può comportare danni a medio-lungo termine e cronici all’organismo a causa della tossicità delle aflatossine stesse.

Conseguenze sulla salute

  • Le aflatossine sono prodotte dal metabolismo secondario e colpiscono principalmente il fegato. In particolare, la B1 agisce sui geni e aumenta le possibilità di insorgenza del cancro al fegato. Nelle donne in gravidanza invece le aflatossine possono provocare malformazioni al feto o difetti che potrebbero rivelarsi fatali per il nascituro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram
Telegram
WhatsApp
WhatsApp chat