Iphone14 e la truffa online

Iphone14,truffa-online

Iphone14

Il fatto

  • Tra 2 giorni la Apple presenterà un nuovo modello.Per  tale evento anche gli hacker ci hanno messo lo zampino. Kaspersky ha rilevato decine e decine di negozi online truffa.
  • Di seguito i dettagli.

Numero in aumento

  • Mancano solo 2 giorni alla  data del lancio ed il l numero di pagine di phishing; relative al nuovo dispositivo; sta aumentando in maniera esponenziale.

Gli esperti

  • A denunciare il fatto sono  gli esperti di Kaspersky; che il 25 Agosto hanno rilevato un totale di 1.023 pagine di phishing: quasi il doppio del numero medio di siti dannosi rilevati quotidianamente in questo periodo!

Motivo

  • I tecnici  spiegano che  prima della comparsa di un nuovo iPhone sul mercato, i criminali informatici creano pagine di negozi falsi; questi ultimi  in particolare offrono la possibilità di preordinare il nuovo smartphone con uno sconto ; o, addirittura, permetterebbero di acquistarlo prima dell’annuncio ufficiale.

Immagine

  • Visto che le foto ufficiali dell’iPhone14 non sono ancora apparse online;  gli hacker usano foto di vecchi modelli per attirare l’attenzione degli utenti. Una volta che l’utente inserisce i dati della propria carta di credito per pagare l’acquisto riceve l’addebito ma non l’ordine”.

Acceso all’ID

  • Come se non bastasse, talvolta, i truffatori; oltre a pagine false o di phishing;  possono ottenere l’accesso all’ ID Apple del malcapitato.  Con la libertá di entrare in tutti i servizi : dall’App Store ad iCloud, dove sono archiviate foto personali e documenti.

Come?

  • Per fare ció , inducono l’utente a credere che il loro dispositivo è stato preso di mira da qualche minaccia; sicché ottengono lo sblocco -accesso al dispositivo ,  proponendo ai malcapitati  di chiamare un falso numero di assistenza Apple; al quale risponderanno effettivamente i criminali informatici. Questo schema è chiamato vishing.

Avvertenze

  • Va considerato che i  criminali informatici  monitorano le nuove tendenze molto più attivamente degli utenti comuni. La presentazione del nuovo iPhone14, dunque,  non fa eccezione . Con la conseguenza che  ogni anno assistiamo ad una crescente attività degli attaccanti in occasione del rilascio annuale di nuovi modelli.
  • Per tale  motivo  pertanto  gli utenti dovrebbero sempre prestare particolare attenzione a  non inserire i propri dati personali su pagine sospette.

Leggi anche : Smart-working;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram
Telegram
WhatsApp
WhatsApp chat