Caro Energia, il piano Europeo

Caro Energia, rimedi

Caro

Il punto

  • La Commissione Europea pensa alle misure contro gli aumenti di prezzo dell’energia. Ecco come si sta organizzando.

Regolamento

  • Bruxelles ha  da poco adottato la bozza di regolamento per combattere il caro-bollette. Ursula von der Leyen, in particolare,  la presenterà oggi a Strasburgo, davanti alla plenaria dell’Eurocamera.

Le misure

  • Le misure a cui sta pensando L’Europa , dovrebbero essere queste:
  • 1) Taglio obbligatorio dei consumi di corrente del 5% nelle ore di punta ; e un obiettivo di riduzione generale del 10% ; che entrerebbe in vigore già a inizio Ottobre.
  • 2) previsto un contributo di solidarietà temporaneo ; di almeno il 33% ; sugli extra-profitti al lordo delle imposte 2022;  dell’industria fossile (petrolio, gas e carbone) e delle raffinerie; sulla cui effettiva applicazione si lascerà discrezionalità agli Stati membri.
  • 3) Limite ai ricavi ;fissato a 180 euro al megawattora ; per le compagnie energetiche che usano fonti comparativamente più economiche del metano per produrre elettricità; quindi: rinnovabili e nucleare.
  • Entrambi i prelievi andrebbero poi utilizzati per finanziare i sostegni per famiglie e imprese in difficoltà.

Obiettivi

  • I dettagli dell’iniziativa con cui Bruxelles vuole mettere un freno immediato ai prezzi record dell’energia ,saranno svelati questa mattina che a partire dalle 9 . Il testo del regolamento, dunque,  finirà sul tavolo prima degli sherpa dei Ventisette e poi dei ministri dell’Energia ; seguendo un iter legislativo speciale (senza il coinvolgimento degli europarlamentari): i rappresentanti dei governi; dovranno approvarlo a maggioranza qualificata ;alla prossima riunione straordinaria convocata per venerdì 30 settembre. In mezzo, due settimane piene di negoziati; un tempo sufficiente; spiegano fonti diplomatiche; per appianare le ultime divergenze
  • In particolare quelle sull’obbligatorietà dei razionamenti di luce.

Leggi anche : Caro bollette;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram
Telegram
WhatsApp
WhatsApp chat