Crea sito

WhatsApp, problemi di sicurezza!

image_pdfimage_print

WhatsApp, attenti a quel file!

WhatsApp. Allarme dal mondo delle App. Facebook tuona: “non scaricate quel file,potreste perdere il controllo del telefonino!”

  • Notizie allarmanti ,dal mondo delle app. Facebook ,scopre un tentativo di hackeraggio, ai danni di WhatsApp. Per questo, consiglia agli utenti, di non scaricare audio e video mp4 sospetti.
  • Pertanto, se ricevi un messaggio contenente un file mp4, che sia video o audio, non scaricarlo! Potrebbe infatti, nascondere un codice malevolo. Meglio conosciuto come virus o malware.
  • Nello specifico, questo virus, é in grado di prendere il controllo dello smartphone.
  • L’Allarme ,lo lancia Facebook;proprietaria di WhatsApp. Che, per motivi di sicurezza,invita tutti gli utenti ad aggiornare immediatamente WhatsApp all’ultima versione disponibile.
  • Ultimamente gli sviluppatori infatti, hanno scoperto la vulnerabilità di WhatsApp. Per questo, hanno realizzato, sin da subito,una patch per risolvere il problema.
  • Il sito gbhackers.com d’altro canto, ha classificato la vulnerabilità ,come “critica“.Questo, per dire che: milioni di utenti sono in pericolo. E che qualunque hacker puó sfruttare la vulnerabilità dell’App a suo vantaggio.

Come avviene l’attacco?

  • Ecco dunque, come avviene l’hackeraggio. L’hacker invia un file mp4 su WhatsApp. Se l’utente ne scarica il contenuto multimediale, si avvia il cyber attacco. Ovvero: il file, esegue un codice che puó compromettere lo smartphone. Si concretizza, in questo caso, la possibilità, per gli hacker, di prendere il controllo da remoto del telefono. E di rubarne i contenuti.
  • Il file che hackera dunque,non é un normale file audio o video. Ma un particolare documento, pensato proprio per sfruttare la vulnerabilità del cellulare. Quello in atto, in definitiva, é un vero e proprio attacco informatico . Ideato da professionisti; magari su commissione.
  • Oltre a Facebook anche WhatsApp conferma l’attacco. Contrassegnando la vulnerabilità dell’App, con il codice CVE 2019 11931.
  • In ogni caso, la vulnerabilità , colpisce tutte le versioni di WhatsApp. Android,iOS ,Windows Phone e Business. Facebook comunque, insiste per l’aggiornamento immediato dell’App ,all’ultima versione disponibile. Basterà dunque entrare in Google Play Store, App Store o Windows Phone Store, secondo il sistema in uso. E aggiornare WhatsApp alla versione più recente. Solo cosí, potremo dire di aver scansato il pericolo.
spot articolo
articolo in formato voce

Leggi: Tecnologia-fatale;

Vuoi pubblicizzare un evento o un prodotto? Contattami e scriverò un articolo.

Share this:

2 Risposte a “WhatsApp, problemi di sicurezza!”

  1. Grazie mille per l’importantissima informazione. La ringrazio perché il Suo sito è davvero molto prezioso. Complimenti, ad maiora

I commenti sono chiusi.

WhatsApp chat