Crea sito

San Giovanni Paolo II: l’atleta di Dio

image_pdfimage_print

San Giovanni Paolo II: festeggiato il 22 Ottobre

San Giovanni Paolo II: il terzo pontificato piú lungo della storia. E l’uomo che costruì un ponte di relazioni tra nazioni e religioni diverse.

  • Giovanni Paolo II, all’epoca Karol Josef Wojtyla, nasce il 18 Maggio del 1920. E muore a città del Vaticano il 2 Aprile 2005. Lo ricordiamo come il 264º Papa della Chiesa Cattolica, nonché Vescovo di Roma. E 6º sovrano dello Stato di città del Vaticano. Diventa Papa il 16 Ottobre 1978,mentre Benedetto XVI lo proclama Beato l’01 Maggio 2011. E Papa Francesco Santo il 27 Aprile 2014. La sua memoria, ricade il 22 Ottobre: giorno del suo primo insediamento.
  • Primo Papa non italiano dopo 455 anni, é inoltre, il primo pontefice polacco di lingua slava della storia. Dura in carica 26 anni ed il suo, é il pontificato piú lungo della storia.
  • La sua missione, segna la lotta al comunismo ed all’oppressione politica. Il mondo infatti, lo considera uno degli artefici del crollo dei sistemi socialisti controllati dall’Unione Sovietica. Inoltre,il Santo Papa , si oppose al capitalismo ed al consumismo sfrenato. Fenomeni che considerava contrari alla ricerca della giustizia sociale. Perché causa di sperequazione fra i popoli e lesivi della dignità dell’uomo.
  • Inoltre, in campo morale ,lotta fermamente contro aborto ed eutanasia. Tra l’altro, conferma l’approccio tradizionale della chiesa su sessualità umana , celibato ecclesiastico e sacerdozio femminile.

I viaggi

  • I suoi viaggi apostolici furono tantissimi. Se ne contano infatti 104 in tutto il mondo. Gli spostamenti furono anche molto partecipati dalle folle. Cosí tanto che le riunioni sono considerate le piú grandi mai avvenute per motivi religiosi. I viaggi di Giovanni Paolo II comunque, hanno coperto una distanza molto piú vasta di quella attraversata da tutti i suoi predecessori. Per questo in molti, hanno considerato la sua attività di contatto come un segno. La volontà tangibile cioé, di costruire un ponte di relazioni tra nazioni e religioni diverse.

Le attività

  • Papa Woityla, beatificó e canonizzato molte piú persone di ogni altro pontefice. Perché tra l’altro,abolì il promotore della fede. Rendendo scorrevoli i processi. Beatificó pertanto 1338 persone. E ne canonizzó 482. Mentre i suoi predecessori canonizzarono in tutto 300 santi .
  • Fu detto “l’atleta di Dio”, per le sue varie passioni sportive. Pratico difatti: sci, nuoto,canottaggio, calcio. E amó tantissimo la montagna. Praticando attività fin quando possibile.
  • Nei testi per la messa in suo onore, la Chiesa riporta uno stralcio dell’omelia della sua messa di inizio pontificato. Che dice:” Non abbiate paura. Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!Alla sua salvatrice potestà!Aprite i confini degli Stati, i sistemi economici, come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo!Non abbiate paura! Cristo sa cosa é dentro l’uomo. Solo lui lo sa!”

Leggi amche: Solidarietá:quanto contanogli-altri?

Vuoi pubblicizzare un prodotto? Contattami e scriverò per te un articolo.

spot articolo
articolo in formato voce

Share this:

2 Risposte a “San Giovanni Paolo II: l’atleta di Dio”

  1. Buongiorno Avvocato, complimenti per questa nuova rubrica dedicata ai Santi. Le faccio i miei complimenti perché il Suo prestigioso sito sta crescendo sempre più. Ad maiora

I commenti sono chiusi.

WhatsApp chat