Crea sito

“Roaming Marittimo” scorretto

image_pdfimage_print

“Roaming Marittimo” piuttosto caro: il Garante multa compagnie telefoniche

Roaming Marittimo” e prezzi da capogiro. Il Garante interviene multando i colpevoli

  • Multe salatissime per Tim, Vodafone e Wind3; gli operatori , infatti, hanno approfittato del Roaming Marittimo per attuare pratiche commerciali scorrette.

Le multe

  • Due milioni di euro di multa per Vodafone; 1,8 per Tim; 1,5 per Wind Tre. L’autoritá garante per la concorrenza , decide di punire cosí i tre gestori telefonici.  Secondo l’Agcom, gli operatori telefonic,i hanno erogato ai passeggeri dei traghetti italiani;  senza alcuna richiesta ; in automatico e con costi esosi, il roaming marittimo. Vediamole nel dettaglio.

Tim

  • Le tariffe applicate da Tim tra il 2019 e il 2020; variavano tra i 2 euro/min ;per le chiamate originate e ricevute (0,60 euro per gli sms; 0,79/100 KB per i dati); e i 4 euro/min per chiamate effettuate ; 2 euro/min (ora 1,92 euro/min) per chiamate ricevute; 1 euro per SMS inviati (ora 89,74 cent) e 2,5cent/KB (ora 2,02 euro/min) per la connessione dati. Le due tariffe, variavano a seconda che Telecom fosse operatore diretto ;o si appoggiasse ad operatori terzi; nel qual caso i costi lievitavano.

Vodafone

  • Vodafone invece, con un Sms di benvenuto ;inviato dopo l’aggancio alla rete marittima di bordo avvertiva i propri clienti: “Benvenuto in {VCOUNTRY}! Chiami a 3 euro al minuto; ricevi a 1,5 euro al minuto; invii ogni SMS a 0.75 euro; e navighi a 5 euro a Mega. Per tenere sotto controllo la tua spesa all’estero vai sull’app My Vodafone. Info su voda.it/estero. Buon viaggio”.
  • In questo link di benvenuto , peró,  non erano riportate le informazioni relative alle modalità di disattivazione del roaming marittimo».

Leggi: Tecnologia-fatale;

Share this:

WhatsApp chat