Crea sito

Pasta al sugo di funghi e salsiccia

image_pdfimage_print

Pasta al sugo di funghi e salsiccia: sfizio di stagione

Pasta al sugo di funghi e salsiccia: quel “piatto fresco di stagione”, che mette tutti d’accordo. Gli aspetti positivi dell’autunno.

  • Un piatto che le nonne calabresi conoscono molto bene. E che usano come dolce arma per deliziare il palato di mariti,figli e nipoti. Pasta al sugo di funghi e salsiccia. La poesia é giá nel titolo. E voi che dite, la iniziamo a leggere questa sinfonia di profumi? Si?! Bene, allora proseguiamo con
  • Gli ingredienti. Dunque, questo é l’occorrente per circa 4 persone. Poi ognuno ovviamente puó personalizzare il piatto a proprio piacimento. Soprattutto in porzioni. D’altronde, ogni famiglia, a casa sua, mangia come vuole. In ogni caso, come dicevo, ecco gli ingredienti. Procuratevi 400 grammi di pasta;penne o spaghetti. Fate voi. Selezioniamo quindi, 250 grammi di salsiccia, 300 grammi di funghi, 500 ml di passata di pomodoro. 1 spicchio d’aglio, Parmigiano grattugiato ,sale quanto basta. Inoltre,1 bicchiere di vino rosso, meglio se calabrese.E 3 cucchiai di olio EVO, rigorosamente calabrese. Avete preso tutto? Bene spostiamoci in cucina e dedichiamoci alla preparazione.
  • Prendiamo un tegame, versiamo l’olio ed aggiungiamo l’aglio intero,dopo averlo sbucciato, ovviamente. In seguito, lasciamo riscaldare la padella;facendo prendere colore all’aglio. Appena dorato l’aglio, uniamo la salsiccia, dopo averla tagliata a tronchetti. Facciamo rosolare la salsiccia a fuoco vivo. E sfumoamola con un bicchiere di vino rosso. Pertanto,dopo che il vino evapora, aggiungiamo i funghi;in precedenza puliti con un panno umido. Continuiamo la cottura per qualche minuto. Quindi, versiamo sul composto la passata di pomodoro,preoccupandoci di farla amalgamare con funghi e salsiccia. In seguito,lasciamo cuocere per 15 minuti e regoliamo di sale. Attenzione al sale peró. Aggiungetene quanto basta. Non siate eccessivamente generosi con la misura.Del resto, la salsiccia é giá saporita di suo. In fase successiva,ultimato anche questo passaggio, spegniamo il fuoco.

Fase finale

  • Nel frattempo, lessiamo la pasta con abbondante acqua e qualche pizzico di sale. In particolare, controlliamo il tempo di cottura consigliato dalla confezione ed adeguiamo i minuti di attesa a quelle indicazioni. Vi renderete conto infatti, che quello é il tempo previsto per impiattare al dente. E rendere dunque, la pasta digeribile. Fatto ció, scoliamo la pasta e corriamo ad

Impiattare!

  • Prima di unire la pasta al sugo, separiamo la passata di pomodoro da funghi e salsiccia. Li serviremo infatti come secondo piatto. Dopo aver scremato il sugo da funghi e salsiccia, uniamo la pasta. Infine,impiattiamo la pasta e decoriamo la stessa con un pó di sugo e Parmigiano Reggiano grattugiato.
  • Et voilá, primo e secondo piatto, con un’unica procedimento. Non mi resta che augurarVi, Buon appetito!
articolo in formato voce
spot articolo

Leggi anche: Sformato di zucca funghi e patate;

Vuoi pubblicizzare un prodotto o una ricetta? Contattami e scriverò un articolo di presentazione

Share this:

WhatsApp chat