Crea sito

Montebello Ionico, da ieri ufficialmente chiuso

image_pdfimage_print

Montebello Ionico chiuso. Non ci fa piacere, ma si doveva.

Comune di Montebello Ionico chiuso. Ieri pomeriggio, il Presidente della Regione, Jole Santelli, ha reso nota l’ordinanza.

Ieri pomeriggio

  • Un atto prevedibile, necessario e dovuto. Era solo questione di ore; per questo, noi tutti , ce l’aspettavamo.
  • Il Comune di Montebello Ionico, volente o nolente, si é reso protagonista di una serie di eventi che attentano alla sicurezza pubblica. Pertanto, ieri pomeriggio, il Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ha emanato e reso noto un provvedimento.

L’ordinanza

  • Con ordinanza n 10 del 17/03/2020 , l’Avv. Santelli , l ‘Onorevole, ha chiuso ufficialmente il Comune di Montebello Ionico.
  • Nella specie, l’ Avv. Santelli, preso atto che gli uffici del dipartimento di prevenzione dellASP di Reggio Calabria hanno accertato 6 contagi; incluso il Sindaco. Posto che nel Comune si é verificato il primo caso di decesso da COVid-19 ; che i soggetti rientrati da ex zone rosse , ammonta a 17 . Che le persone in isolamento domiciliare sono 17. E che il numero potrebbe aumentare.
  • Alla luce delle indagini epidemiologiche in corso ; dei possibili contatti diretti con soggetti contagiati.
  • E dello stato di criticità rappresentato dal Vicesindaco del Comune.

I motivi

  • Considerato che “la situazione che vede coinvolti i cittadini del Comune di Montebello Jonico risulta di particolare gravità; tenuto conto del rischio di ulteriore e progressivo incremento dei contagi. Ed in funzione delle modalità con cui si è sviluppato il primo contagio; avvenuto in circostanze che potrebberoaver coinvolto un elevato numero di persone; e degli ulteriori contagi, che rischiano di determinare un grave ampliamento dei focolai di infezione.”

L’Ordine

  • “Ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica; fermo restando la piena applicazione di quanto fissato nel DPCM 11 marzo 2020, nel territorio regionale
  • Il Presidente della Regione Calabria ha ordinato che; a far data dal 17 al 31 Marzo 2020; nei confronti del Comune di Montebello Ionico l’adozione delle seguenti misure:

I Divieti

  • 1. Ferme restando le misure nazionali e regionali di contenimento del rischio di diffusione del virus già vigenti, sono disposti:
  • a) divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutti gli individui ivi presenti;
  • b) divieto di accesso nel territorio comunale;
  • c) sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

Il transito

  • 2. È fatta salva la possibilità di transito in ingresso e in uscita dal territorio comunale da parte deglioperatori sanitari e socio-sanitari ; del personale impegnato nei controlli e nell’assistenza alle attività relative all’emergenza; nonché degli esercenti le attività consentite sul territorio e quelle strettamente strumentali alle stesse; con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione individuale.

Il rientro

  • 3. È comunque consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Sanzioni

  • Il mancato rispetto degli obblighi previsti dalla presente Ordinanza, comporta l’applicazione di quanto previsto dall’art. 650 del Codice Penale; ove il fatto non costituisca più grave reato;
  • L’ordinanza, è pubblicata sul sito istituzionale della Regione Calabria ed ha validità fino a nuovo provvedimento. La stessa potrà essere aggiornata ogni qualvolta si rendesse necessario a seguito della valutazione circa la situazione epidemiologica regionale.
  • La stessa ordinanza, per gli adempimenti di legge, viene trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, al Prefetto Di Reggio Calabria ; all’ASP di Reggio Calabria, alSindaco di Montebello Jonico

Disposizioni interne
( Ordinanza n 19)

  • Sempre nella giornata ieri, il Vicesindaco, con ordinanza n 19 del 17/03/2020 , ha disposto la chiusura di tutti i cimiteri comunali al pubblico. Salvo che per le opere di inumazione e tumulazione delle salme.

Leggi: Diritti-dei-consumatori;

Share this:

2 Risposte a “Montebello Ionico, da ieri ufficialmente chiuso”

  1. Gent.ma Avvocato, Le faccio i miei più sinceri complimenti per la Sua Professionalità e Umanità. Non Le nascondo che mi ha profondamente commosso quando, nel Suo precedente articolo, alla fine ha evidenziato con orgoglio di essere una cittadina montebellese. Che dire Avvocato: sono vicino a tutto il popolo italiano ed in particolare ai residenti dei posti più colpiti da questo terribile virus. Pertanto sono molto vicino anche a Lei dato che vive in un paese “zona rossa” dove, tra l’altro, c’è stato un deceduto. Un abbraccio virtuale a tutti, con la certezza che ne usciremo più forti di prima. Grazie ancora Avvocato, complimenti e un abbraccio virtuale

I commenti sono chiusi.

WhatsApp chat