Crea sito

Matteo, Apostolo ed Evangelista

image_pdfimage_print

Matteo, il sostituto di Giuda. Oggi si festeggia il pubblicano che divenne Santo

Matteo, il Santo che si uní agli 11, per testimoniare l’Ascensione di Cristo

  • Oggi, 14 Maggio, la chiesa ricorda San Matteo; il dodicesimo testimone dell’Ascensione di Cristo. La storia lo colloca tra Cafarnao: dove nacque intorno il 2 ed il 4 a. C; e l’Etiopia: dove morì circa il 60 d.C .

Il pubblicano

  • San Matteo ; nel Vangelo che la tradizione cristiana gli attribuisce; definisce se stesso come un pubblicano . Un esattore delle tasse per conto dell’Imperatore. Quindi: un lavoratore non molto gradito agli ebrei. Che infatti, guardavano agli esattori con una certa riluttanza. Non cosí, Gesú invece. Che incontrandolo gli aprì le porte all’Amore Divino .
  • I cristiani ,tra l’altro, lo considerano come: il dodicesimo Apostolo scelto da Dio, per testimoniare l’Ascensione di Cristo.

Gli Atti degli Apostoli

  • L’ingresso di Matteo tra gli Apostoli, viene descritto; con dovizia di particolari; dagli Atti degli Apostoli.
  • San Pietro; riunito con gli altri dieci e 120 seguaci; in un prologo molto contrito , spiega la necessità di sostituire Giuda Iscariota.
  • L’Apostolo morto suicida per: il rimorso di aver tradito il Maestro; e di non essere riuscito a porre rimedio al suo tradimento: impedendoNe la crocefissione.
  • San Pietro, nel sottolineare la necessità di trovare un Apostolo che testimoni la vita e le opere di Gesú; dal Battesimo nel Giordano , sino al momento dell’Ascensione. Invita la comunità a proporre dei candidati validi per l’elezione. I seguaci propongono: Giuseppe detto “Barsabba il Giusto” e Matteo. L’lelezione dunque avviene per segno di Dio; come da preghiera del primo Vescovo di Roma.

Il momento della scelta

  • Sottolineamo l’importanza della Scelta usando proprio le parole degli Atti:”Ne proposero due: Giuseppe, detto Barsabba, soprannominato Giusto, e Mattia ( Matteo). Poi pregarono dicendo: «Tu, Signore, che conosci il cuore di tutti; mostra quale di questi due tu hai scelto per prendere il posto in questo ministero e apostolato; che Giuda ha abbandonato per andarsene al posto che gli spettava». Tirarono a sorte fra loro e la sorte cadde su Mattia, che fu associato agli undici apostoli.”

Santo Patrono

  • San Matteo è considerato il patrono di: banchieri, bancari, doganieri, finanzieri; cambiavalute, ragionieri, commercialisti, contabili ed esattori; inoltre il santo è patrono di numerose località italiane.

Leggi: http://Diritti-dei-consumatori;

Share this:

WhatsApp chat