Crea sito

Link a pagamento, la truffa di WhatsApp

image_pdfimage_print

Link a pagamento sospetti: attenti a WhatsApp!

Link a pagamento, un’altra truffa ai danni degli utenti. L’aspetto negativo di WhatsApp

  • La truffa dei link a pagamento: ecco la nuova furbata, da poco diffusa su WhatsApp. In questi ultimi giorni, alcune chat di gruppo, sono state messe a dura prova. Purtroppo infatti, circolano dei link altamente insidiosi. Con lo squallido obiettivo di svuotare i conti degli utenti .

Aspetti negativi

  • Del resto si sa: ogni volta che si parla di WhatsApp, vengono fuori non solo gli aspetti positivi, ma anche quelli negativi. E, la notizia appena descritta, rappresenta proprio uno degli aspetti piú negativi. Difatti, anche se nel tempo l’applicazione é divenuta sempre più perfetta; ad oggi, un tarlo, continua a turbare la quiete degli utenti.
  • Per questo, in molti, hanno ritenuto opportuno abbandonare alcune chat di gruppo; allertati da una paura che cresce di momento in momento. La motivazione di tutto ció ovviamente, va ricercata certamente nella paura- truffe; il terrore di raggiri che, purtroppo continuano ad ingannare le persone su WhatsApp, rubando loro dei soldi.
  • Non è la prima volta infatti, che gli utenti segnalano un link misterioso, che vedono circolare in chat. E che ha azzerato a molti il credito residuo.  Questo raggiro, in particolare, é ritornato alla ribalta, con una nuova modalità; un messaggio che si diffonde tramite catene.

Allarme dell’ultima ora

  • In particolare, nelle ultime ore, la questione sarebbe diventata molto seria. La truffa infatti, avrebbe invaso le chat di WhatsApp, mettendo nei guai molti utenti. Il testo del messaggio peró, espone qualcosa di già visto in passato :la presenza di un video che vi raffigurerebbe.
  • Prima che qualcuno ci creda comunque, é meglio smentire che una cosa del genere possa essere possibile. Questo infatti, é il caso di una truffa che mira a farvi cliccare solo sul link; in modo da ricondurvi ad un sito. Qui saranno attivati tanti abbonamenti a pagamento che in un modo o nell’altro azzereranno il vostro credito residuo. 

Leggi: Tecnologia-fatale;

Share this:

WhatsApp chat