Crea sito

L’esenzione del ticket per reddito

image_pdfimage_print

L’esenzione del ticket:quando il reddito conta

Il Ministero della Salute dice se,quando e come è possibile ottenere l’esenzione del ticket in base al reddito.Vediamo in dettaglio

  • I requisiti-La tua famiglia ha un reddito inferiore ai limiti di legge? Bene. Oltre a questo :hai un figlio con meno di sei anni(o di anche 6anni compiuti)?Oppure: sei disoccupato? Hai una pensione minima? Sociale?O Hai piú di 65 anni?Perfetto:hai diritto all’esensione dal ticket, per reddito.
  • Il reddito valevole ai fini dell’esenzione-Chiariamo una cosa peró.II reddito familiare,è costituito dall’importo complessivamente guadagnato da tutti i componenti del nucleo familiare.Ovvero:il richiedende,il coniuge non legalmente separato e i familiari fiscalmente a carico.Il coniuge, è considerato nel computo, anche se fiscalmente indipendente o non convivente.L’art. 20 della l.n 76/2016, stabilisce che: anche le persone unite civilmente ,fanno parte dello stesso nucleo familiare.Non cosí :i conviventi.
  • La procedura di rilascio-Il medico curante, su richiesta dell’assistito,verifica il suo diritto all’esensione per reddito,consultando i dati dell’Agenzia delle Entrate, attraverso il Sistema Tessera Sanitaria.Lo comunica all’interessato e riporta il codice sulla ricetta.I disoccupati,ogni anno,devono certificare all’ASL competente, il reddito dell’anno precedente e lo stato di disoccupazione.
  • A chi si estende l’esenzione?L’esenzione,è estendibile solo: ai familiari fiscalmente a carico del disoccupato.Non: ai familiari delle altre categorie.
  • A cosa si applica? Purtroppo, non si applica alle prestazioni farmaceutice.Ma solo ad:esami diagnostici strumentali,di laboratorio, visite specialistiche ambulatoriali garantite dal servizio sanitario nazionale.
esenzione-ticket-reddito
esenzione-ticket reddito
articolo in formato voce

Share this:

WhatsApp chat