Crea sito

Ispezioni in un mangimificio:sequestrate 188 tonnellate di materie prime

image_pdfimage_print

Ispezioni in un’azienda del pescarese:inibita la vendita delle merci

Ispezioni in una struttura che produce mangime.Sconcertanti i risultati.L’unico rimedio è il sequestro.Al peggio non c’è fine.Di seguito i particolari della vicenda.

  1. Il fatto-Il 5 Luglio 2019,i Nas di Pescara,sequestrano 188 tonnellate di alimenti zootecnici.O per meglio dire:mangime.In un’azienda del pescarese.
  2. I motivi– 1)Nel corso di un’ispezione, i militari contestano le condizioni igienico-sanitarie della struttura.Polvere,sporcizia e materiali da falegnameria,la facevano da padroni ovunque. 2)Inoltre, i carabinieri appurano gravi omissioni nell’applicazione del piano di autocontrollo H.A.C.C.P. 3) e3 che le materie prime non hanno alcuna indicazione per la tracciabilità.
  3. I provvedimenti d’urgenza-Il dirigente del servizio veterinario di igiene degli alimenti e delle produzioni zootecniche della A.S.L. di Teramo,ha dato disposizioni immediate. 1) Come prima cosa ha sospeso la registrazione dell’impresa.2) Poi ha vietato la produzione di mangime sino alla bonifica della struttura3)Inoltre ha vietato l’utilizzo,di oltre 188 tonnellate di materie prime per mangimi. Il tutto per un valore di 100.000 euro.
  4. I danni all’azienda-Oltre i conseguenti danni all’immagine,il valore dell’attività sopsesa si aggira sui 650.000 euro.
  5. La fonte– Il Ministero della salute- ha accertato e diffuso la notizia ieri.
  6. Riflessioni-Spesso la noncuranza e la disattenzione,hanno conseguenze imprevedibili.Va precisato comunque, che ogni attività che si rispetti ha una sua dignità.Ed un imprenditore lo sa benissimo.Infatti:produrre mangime è un lavoro che comporta l’assunzione di responsabilità.Le merci prodotte sono alimenti.Non per noi;ma per animali.Però, molto spesso, per animali di cui noi ci nutriamo.Ora non voglio perdermi troppo in giri di parole.Ma se noi siamo quello che mangiamo,cosa diventiamo in questi casi? O meglio: cosa può succedere al nostro organismo in queste circostanze?Cioè:il mio ragionamento è questo.Gli animali che noi mangiamo,si cibano di mangimi prodotti in cattive condizioni di igiene.Il cibo,con molta probabilità o è alterato o è infetto. Quindi se noi ci cibiamo delle carni di questi animali,che reazioni si innescano nel nostro organismo?

Guarda anche cosa è successo a Cremona;L’Operazione Opson. Il guaio sull’olio d’oliva.

articolo in formato voce
Seguimi su Instagram

Share this:

WhatsApp chat