Crea sito

Il reddito di cittadinanza

image_pdfimage_print

Reddito di cittadinanza:istruzioni per l’uso

Reddito di cittadinanza:i chiarimenti dell’INPS circa la concessione del beneficio

Limiti e requisiti

  1. La legge– Il reddito di cittadinanza è regolato dalla leggen°26/2019.
  2. Cos’è? -E’ un sostegno per le famiglie disagiate.Difatti il suo fine è:1) reinserire nel mondo del lavoro.2) includere nella società.
  3. Come viene erogato?-Questo beneficio economico, è accreditato,ogni mese,sulla carta RdC.Una carta prepagata, nuova e diversa da quelle rilasciate, per le altre misure di sostegno.
  4. La pensione di cittadinanza-E’ il reddito di cittadinanza, per i nuclei familiari,composti da 1 o più persone.Di età,pari o superiore, a 67 anni.
  5. Chi può fare domanda?-1) cittadini italiani e dell’Unione Europea;2)gli stranieri con permesso di soggiorno a tempo indeterminato;3)Gli stranieri con diritto di soggiorno permanente,familiari di cittadini italiani,europei o apolidi. Tutti quanti,devono risiedere in Italia,da almeno 10 anni.Di cui gli ultimi 2 in modo continuativo.
  6. Dove si fa la domanda?-1)Presso gli uffici postali,dal 6° giorno di ogni mese;2)Sul sito www.redditodicittadinanza.gov.it , con credenziali SPID;3)Presso CAF e Istituti di Patronato.
  7. Quali sono i documenti da allegare?La dichiarazione sostitutiva unica (DSU) ai fini ISEE.
  8. Cosa succede dopo la domanda?-L’INPS,con sms o email,annuncia l’accoglimento o il rigetto della richiesta.
  9. In caso di accoglimento-Poste Italiane fissa un appuntamento per ritirare la carta RdC.
  10. Entro 30 giorni-Tutti i componenti del nucleo familiare sono obbligati alla dichiarazione immediata di disponibilità al lavoro (DID).
  11. Limiti reddituali-Il reddito familiare, non deve essere superiore a 9630 euro.Il patrimonio immobiliare, oltre i 30.000 euro,senza considerare la prima casa.Il patrimonio finanziario oltre i 6000 euro.
  12. Non si devono avere– 1)Navi o imbarcazioni da diporto;2)auto immatricolate ,per la prima volta, nei 6 mesi precedenti la richiesta.3)auto, con cilindrata superiore a 1600 cc,immatricolate per la prima volta, nei 2 anni antecedenti;4)moto di cilindrata superiore a 250 cc,immatricolati per la prima volta, nei 2 anni antecedenti.Salvo si tratti di mezzi per disabili.
  13. Le quote-Il beneficio si compone di 2 quote.Quota A: di integrazione al reddito(fino a 6000 euro per il reddito;sino a 7560 euro, per la pensione).Quota B:per affitto di casa di abitazione( 280 euro mensili per il reddito;150 euro, per la pensione).
  14. La durata-Il reddito è riconosciuto per 18 mesi e può essere rinnovato per altri 18.Previa sospensione di un mese prima del rinnovo.La sospensione non vale per la pensione.Che si rinnova in automatico.
  15. Consigli-Attenti alle false attestazioni:perchè nei casi più gravi,è prevista la reclusione sino a 6 anni.E tenete fede ai requisiti.Altrimenti si decade dal beneficio.
reddito di cittadinanza
reddito-di-cittadinanza
articolo in formato voce

Share this:

WhatsApp chat