Crea sito

Funghi sott’olio: ricetta velocissima e gustosa

image_pdfimage_print

Funghi sott’olio: bontà rinomata

Funghi sott’olio. Profumo di montagna tutto l’anno. Una ricetta facile e veloce . Venti minuti, et voilá!

  • Profumo di montagna a tavola? Con i funghi é presto detto. Se le tue giornate hanno i minuti contati ed hai giusto una mezzora per pranzare, ti propongo un pasto veloce. Da preparare per tempo peró. In stagione di funghi magari. Altrimenti risolvi con i prodotti bio, reperibili nei migliori supermercati. Ció premesso, tutti in cucina!
  • Per la preparazione dei porcini sott’olio, questo é l’occorrente.
  • Ingredienti per una boccetta media. 400 grammi di funghi porcini; 1 spicchio d’aglio; 1 rametto di rosmarino; olio di semi q.b. ; 250 ml di acqua ; 125 ml di vino bianco e 125 ml di aceto di vino bianco; q.b. di pepe.
  • Postilla: usiamo l’olio di semi per non appesantire il preparato. Comunque, se amate i sapori decisi, potete sostituire l’olio di semi con l’olio extravergine d’oliva. E, magari, aggiungere un pó di peperoncino rosso. Noi calabresi infatti, per queste conserve, a parte il peperoncino ovviamente,usiamo proprio quest’olio.
  • Ció detto, mettiamoci al lavoro, cosí. Prima puliamo i funghi, eliminando sporcizia ed impurità con un coltello. Successivamente procuriamoci una pentola antiaderente e versiamo: l’acqua, il vino e l’aceto. In seguito, aggiungiamo i porcini ed accendiamo il fuoco, a fiamma media, portandolo ad ebollizione: giusto qualche minuto.

Fase finale

  • Successivamente, spegniamo il fuoco e scoliamo i funghi. Quindi, li facciamo raffreddare. Dopo, prendiamo una boccetta di vetro a chiusura ermetica e finiamo la preparazione cosí. Sul fondo della boccetta mettiamo il rosmarino e l’aglio. Aggiungiamo i funghi, il pepe e copriamo il tutto con l’olio. Dopo di che, chiudiamo il barattolo in modo ermetico,cioè:assicurandolo ben bene . Questo per impedire all’aria di filtrare e far andare a male il preparato. Et voilá. I porcini sono pronti. Si. Sono pronti. Non sto scherzando. Gli chef infatti, assicurano che vanno giá benissimo cosí: senza sterilizzarli.
articolo in formato voce
spot articolo

Leggi: Catetegoria:cucina;

Share this:

Share this:

WhatsApp chat