Crea sito

Coronavirus, precauzioni in chiesa

image_pdfimage_print

Coronavirus, le norme igienico-sanitarie per i fedeli

Coronavirus, il monito dei vescovi calabresi. Informáti si puó.

  • I vescovi calabresi, seguendo di pari passo le istruzioni del Ministero della Salute invitano alla prudenza. E chiedono, a sacerdoti e fedeli, di prendere precauzioni igienico-sanitarie.
  • Secondo quanto già stabilito dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, infatti, la Conferenza episcopale calabra ha adottato le seguenti misure per tutte le diocesi della Calabria. OCCORRE: svuotare le acquasantiere; evitare di bagnarsi gli occhi con l’acqua benedetta in occasione dell’imposizione delle ceneri; evitare il segno della pace durante la Messa; dare la comunione solo sulla mano; evitare la comunione sotto le due specie; evitare, come in uso in molte delle nostre comunità parrocchiali le condoglianze, al termine dei funerali, dei trigesimi e degli anniversari; lavarsi bene le mani (presbiteri, diaconi, ministri dell’eucarestia).
  • I vescovi Calabresi tra l’altro, chiedono ai sacerdoti di sostenere i fedeli con sapienza evangelica. Trasmettendo loro fiducia, serenità, prudenza e buon senso.

Integrazioni

  • Quando statuito, va a completare le disposizioni della nota della Cec, l’arcidiocesi di Reggio Calabria – Bova; lettera diffusa per mezzo del Vicario generale, monsignor Salvatore Santoro; che ha esteso alcuni consigli per i parroci reggini.
  • In particolare, i Pastori chiedono ai sacerdoti di valutare la convenienza di sospendere, in via prudenziale; e magari fino a domenica, le attività pastorali di tipo catechistico, oratoriale e di coinvolgimento delle associazioni presenti in parrocchia. Questa prescrizione, peró , non riguarda la celebrazione delle Messe feriali e festive.

In conclusione

  • Per i motivi suesposti, chi scrive, ha ritenuto necessario avvisare tutti i fedeli. Affinché in coscienza ed in prudenza, valutino i comportamenti piú opportuni da osservare.

Leggi: L’ora-di-religione;

Share this:

WhatsApp chat