Crea sito

Bonus 600 euro, l’INPS denuncia truffa

image_pdfimage_print

Bonus 600 euro, l’INPS scopre truffa

Bonus 600 euro, l’INPS mette in guardia tutti gli utenti da una truffa in atto

  • Non c’é pace per l’INPS. L’Ente di Previdenza Nazionale , in queste ore, sta facendo i conti con lo spauracchio truffe. Un comunicato sul sito istituzionale dell’Ente infatti , lancia l’ allarme. Nella specie, con una nota , l’INPS, avvisa tutti gli utenti di un tentativo di truffa a mezzo mail.

Phishing

  • Scendendo in dettaglio: l’Istituto, ha rilevato un tentativo di phishing; finalizzato a sottrarre, in modo fraudolento, il numero della carta di credito. Con tutte le conseguenze del caso; ovvero: svuotando il conto associato alla carta.

L’escamotage

  • Tutto questo, spiegano in nota, con una falsa motivazione : ottenere un rimborso; o, addirittura il pagamento del bonus 600 euro!

L’invito

  • Il comunicato pertanto, invita “tutti gli utenti “ad usare prudenza : ignorate email che propongono di cliccare su un link : per ottenere il pagamento del Bonus 600 euro; o qualsiasi forma di rimborso da parte dell’Inps. In caso di dubbi o necessità di chiarimenti inoltre, l’Ente di Previdenza, ricorda che: le informazioni sulle prestazioni Inps, sono consultabili esclusivamente accedendo al portale www.inps.it. ; precisa, tra l’altro, che l’Inps, per motivi di sicurezza, non invia in nessun caso mail contenenti link cliccabili”.

Leggi: Diritti-dei-consumatori ;

Share this:

WhatsApp chat