Crea sito

Bollo Auto:l’esenzione

image_pdfimage_print

Bollo auto,quando è esente?

Bollo auto. La Corte Costituzionale ci spiega quando è esente dal pagamento.Tutto dipende dalla natura del tributo

  • La sentenza– Quando é esente il bollo auto? Una domanda che si fanno in molti. E molto spesso senza riuscire a venirne a capo. Per questo motivo, la Corte Costotuzionale decide di venderci incontro e ci spiega come orientarci con una sentenza. Piú in particolare con la decisione n.122/2019, la Suprema Corte, affronta la questione: esenzione pagamento del tributo .
  • Quando non si paga questo tributo? Pertanto i Giudici di merito, nella parte motiva della sentenza, deducono quanto segue. Il bollo auto é un tributo regionale. Per questo ha un solo limite: non puó aumentare la pressione fiscale, oltre i limiti fissati dalla legge statale. Di conseguenza, ne deriva che le Regioni che vogliono sviluppare una politica fiscale autonoma, possono introdurre l’esenzione. E questo anche se non è previsto da nessuna legge dello Stato.
  • A seguito del principio fissato in sentenza dunque, si deduce quanto. Le Regioni, in caso di esenzione bollo auto, possono applicare il principio di autonomia di entrata e di spesa. Ovvero : considerato che per natura questo é un tributo regionale ,le Regioni possono decidere di non applicarlo; con un unico limite. Devono stare attente cioé ai limiti posti dalla pressione fiscale .

Conclusioni

  • Quindi , per fare il punto, queste sono le linee da seguire. Partiamo dunque da una considerazione. Di recente , la Corte Costituzionale ha chiarito che l’esenzione dal bollo auto è un atto a discrezione della Regione. Ne consegue, che la Regione Lombardia potrebbe aver decretato l’esenzione dal pagamento. Mentre la Regione Lazio no. Pertanto il primo passo é informarsi. Bisogna chiedere agli uffici di competenza quindi se si é esentati o meno dal pagamento. E regolarsi di conseguenza.
articolo in formato voce

Share this:

2 Risposte a “Bollo Auto:l’esenzione”

  1. Grazie per il servizio che viene reso a tutti noi utenti; complimenti per gli argomenti trattati e la sinteticità che rendono gli articoli interessanti e comprensibili. Continua così!!!

I commenti sono chiusi.

WhatsApp chat