Crea sito

2020:come datare i documenti?

image_pdfimage_print

2020: l’allarme data su WhatsApp

2020, quell’allarme sulla data che preoccupa gli utenti. Ma é tutto vero?

  • 2020. Inizia il nuovo anno ed arriva il primo allarme. Infatti, su WhatsApp, circola un messaggio che dice cosí. ” Un suggerimento pratico per quest’anno. Quando scrivete una data nei documenti, abbiate cura di scrivere l’anno 2020 per intero. Ad esempio 31-01-2020 e non 31-01-20.
  • La motivazione che giustifica il consiglio é chiara. Ovvero, questa: non mettendo la data per intero, si semplifica la vita ai truffatori. Perché si possono facilmente aggiungere due cifre per modificare la data.

I rischi

  • Ma come nasce l’allarme? Cosa si rischia in concreto? Tutto ha origine da un tweet di Rusty Rhodes, revisore dei conti della contea di Hamilton (Ohio) Stati Uniti. Ovvero da questa frase. ” Quando scrivi la data nel 2020, scrivi l’anno nella sua interezza. Infatti potrebbe salvaguardare i dati e prevenire da problemi legali “. Esempio: se scrivi solo 1/1/20, qualcuno potrebbe cambiarlo in 2017. E la tua firma dunque non sarebbe su un documento errato.
  • Del resto anche il dipartimento di Polizia East Millonocket ( Maine, USA), ha invitato gli utenti di Facebook, a prestare attenzione cosí. ” Non abbreviate il 2020 in 20. Perché potrebbe essere modificato”. Tra l’altro il Direttore Esecutivo della National Association Consumer Advocates IRA Rhein Gold, fa un esempio concreto. Ovvero insegna questo. ” Un assegno compilato 6 mesi prima della data 1/4/20, puó essere modificato in 1/4/2021. In ogni caso il sito anti- bufale americano Snopes, ha cercato di tranquillizzare gli animi. Postando questo. “Scrivere una data per intero é una buona pratica. Ma il giudizio se farlo o meno, va fatto con calma e senza allarmismo.”
  • E lo stesso ha scritto Bufalenet, sottolineando che chi truffa non aggiunge solo 2 cifre. Per questo infatti, disponiamo di mezzi legali per disconoscere documenti alterati o sospetti.
  • Al momento comunque non ci sono prove che qualcuno sia stato truffato in questo modo . In ogni caso, scrivere la data per intero, a mio avviso, non é un’operazione sconveniente. Anzi aggiungerei: perché no?

Leggi: Novitá-fiscali;

Share this:

2 Risposte a “2020:come datare i documenti?”

  1. Buonasera Avvocato, grazie mille per l’articolo. Anche io ho ricevuto, nei primissimi giorni del nuovo anno, questo messaggio su whatsapp. Senz’altro, come scritto da Lei alla fine, conviene scrivere l’anno per intero. Sono passati 20 anni dal 2000 e ricordo quando, nella seconda metà del 900, si diceva “chissà cosa accadrà quando arriveremo nel 2000”. Pertanto è un bel traguardo e quindi fissiamolo bene nelle varie carte scrivendolo per intero!!!!!!

I commenti sono chiusi.

WhatsApp chat